Limitazioni traffico veicolare mezzi pesanti, Confartigianato Trasporti a confronto con Prefetto

Cosenza, Giovedì 05 Luglio 2018 - 14:51 di Redazione

Il 13 giugno scorso si è svolto a Cosenza, presso la sede della Prefettura, l’incontro convocato da S.E. il Prefetto, Dott. Gianfranco Tomao, per discutere le limitazioni orarie da adottare nel periodo estivo al traffico veicolare dei mezzi pesanti sulla S.S. 18, nel tratto compreso tra i comuni di Tortora ed Amantea. All’incontro, oltre ai rappresentanti delle forze dell’ordine e degli altri Enti preposti, hanno partecipato per Confartigianato, Mario Pansini e Damiano Comito, rispettivamente Presidente e Vicepresidente di  Confartigianato Trasporti Calabria, e Lucio Ziccarelli,  funzionario Confartigianato. Per il Presidente Pansini ed il suo Vice Comito, l’incontro è stato assai proficuo in quanto, pur comprendendo le ragioni del provvedimento, hanno evidenziato i disagi per la categoria nel vedere riconfermati i limiti vigenti negli anni scorsi, chiedendo ed ottenendo l’estensione di un’ora nella fascia mattutina alla circolazione dei veicoli interessati al carico e scarico di merci. “In tal modo - ha dichiarato il Presidente Pansini - con questa piccola, ma significativa variazione, sono stati limitati i disagi degli autotrasportatori che spesso incolpevolmente si sono trovati nella difficoltà di rispettare i tempi delle consegne e a dover bloccare i mezzi per ore, con ovvie conseguenze di natura economica”. Il nuovo decreto adottato dal Prefetto Tomao, che resterà in vigore fino alle ore 6,00 del 15 settembre 2018, ha dunque recepito le richieste di Confartigianato Trasporti Calabria prevedendo nello specifico la deroga alla sospensione della circolazione stradale dei veicoli per il trasporto merci con peso superiore ai 35 q.li sulla SS18 nel tratto di strada compreso tra il comune di Tortora e di Amantea per gli autotrasportatori che debbano caricare o scaricare merci in una delle aree interessate, purchè ciò avvenga nel rispetto delle seguenti fasce orarie: dalle 5 alle 11.30 (in precedenza erano le 10.30); dalle 13 alle 17 e dalle 20.30 alle 22.00. Il Presidente, archiviato questo piccolo risultato, ha già messo in campo altre azioni a tutela del comparto avviando una interlocuzione con diversi sindaci calabresi e richiamando l’attenzione su alcuni provvedimenti ormai superati, che non pochi problemi stanno arrecando alla categoria. 

Limitazioni traffico veicolare mezzi pesanti S.S.18 - Confartigianato Trasporti a confronto con il Prefetto 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code